JUNIORES NAZIONALE

VADO-FOSSANO 2-3

Condividi la news

Dopo appena sette giorni, l’Under 19 di Massimo Frattolillo si riprende quel primo posto occupato per lunghi mesi. I blues sono infatti tornati dalla trasferta in casa del Vado con i tre punti e, complice il pareggio tra Chieri e Bra, hanno scavalcato i cugini giallorossi in vetta. “Abbiamo disputato un buon primo tempo – spiega il tecnico – e siamo andati sul 2-0. L’unico errore difensivo della prima frazione ha portato a un rigore che però il Vado ha sbagliato sull’1-0. Nella ripresa, per 20’ abbiamo avuto un black out e siamo andati in difficoltà totale, subendo il pareggio. Siamo però riusciti a rimetterci in quadro, Scarafia appena entrato si è procurato un rigore e sul 3-2 abbiamo avuto altre importanti occasioni, tra cui un palo colpito da Maia, legittimando la vittoria”. Il successo e la vetta riconquistata, doppia soddisfazione per Frattolillo: “Abbiamo finito la partita con quattro 2003 in campo e una formazione giovanissima. Il primato? L’avevo detto, non potevamo rimanere primi sempre noi. Ma abbiamo mantenuto la promessa e ce lo siamo ripreso”. Doppio vantaggio blues nella prima frazione, grazie alla doppietta di uno scatenato Gaboardi. Il numero 9 prima concretizza lo scarico di Cavallera per l’1-0 e poi, in chiusura di prima frazione, raccoglie il bel lancio di Minutelli, salta Ghizzardi e deposita in rete. Fra un gol e l’altro, da segnalare il rigore parato da Gaia a Pregliasco. In avvio di ripresa, risponde il Vado, sempre con una doppietta: è Vignola a regalare il 2-2 ai rossoblù. Ottimo l’ingresso di Scarafia, che poco dopo essere entrato subisce fallo in area e regala a Madeo il pallone del 3-2: dal dischetto, il numero 7 non sbaglia.

 Vado-Fossano 2-3 Reti (0-2, 2-2, 2-3): 22’ e 43’ Gaboardi (F), 4’ st e 10’ st Vignola (V), 32’ st rig. Madeo (F). 

Vado (4-3-1-2): Ghizzardi, Daudo (42’ st Brozzu), Meta, Merlino, Rolla (17’ st Ricchebuono), Casazza, Gaggero (14’ st Gandolfo), Vignola (30’ st Diarra), Pregliasco, Oggianu, Criscito (25’ st Risso). A disp. Bracco, Cirillo, Berruti, Bonello. All. Monte. 

Fossano (4-3-3): Gaia, Bertolini (17’ st Quaranta), Cavallera, Minutelli, Fogliarino, Giordano, Madeo, Raimondi (8’ st Bonamico), Gaboardi (42’ st Maia), Di Salvatore, Kone (30’ st Scarafia). A disp. Bosia, Gallo. All. Frattolillo. Arbitro: Zammataro di Imperia (Grossi-Pozzi di Imperia).

Note: Al 39’ Gaia (F) ha parato un rigore a Pregliasco (V).

Categorie
Iscriviti alla newsletter