Serie D

Prima gioia Coulibaly, un punto pesante a Caronno Pertusella

Condividi la news

Ripartiamo da qui. Ripartiamo dal primo gol ufficiale con la maglia del Fossano di Boubacar Coulibaly, ripartiamo dalla prestazione di carattere in casa di una squadra forte come la Caronnese, ripartiamo da qui perché questo campionato ci può regalare ancora tante soddisfazioni. 

Dopo sette sconfitte amarissime, l'1-1 di Caronno Pertusella muove leggermente la classifica ma soprattutto regala un po' di quell'entusiasmo che era venuto a mancare dopo gli ultimi risultati negativi. Subito in campo due dei tre volti nuovi, il bomber Alfiero a completare il tridente offensivo e Brondi in mediana accanto a Fogliarino e Albani. Positivo l'approccio dei blues, attenti in copertura ma anche propositivi, con la prima occasione che arriva al 19': Coviello pesca Alfiero sulla destra, l'attaccante è bravo ad arrivare alla conclusione senza però centrare lo specchio. La risposta della Caronnese del giro di 2' fa paura: il diagonale di Corno esce di poco, Scaringella invece sbatte sul palo esterno. Buoni ritmi e ancora una buona occasione per la formazione di Fabrizio Viassi in chiusura di frazione: gran imbeccata di Giraudo per Alfiero, il bomber entra in area, controlla e calcia ma trova la risposta di Angelina, mentre il successivo tentativo di Di Salvatore è alto. 

Nella ripresa, al 10' Banfi mette Corno davanti alla porta, conclusione a botta sicura ma è miracoloso capitan Merlano a deviare in corner. Pericolo scampato, questione di minuti e passa il Fossano: un rimpallo in mediana favorisce la fuga di Coulibaly, che si presenta a tu per tu con Angelina e lo batte con un mancino preciso. I blues difendono il vantaggio fino al 31' quando Vernocchi, con un cambio gioco dalla lunghissima distanza, pesca Putzolu, liberissimo di stoppare e infine concludere a rete. Il Fossano si fa rivedere con una doppia occasione con Bergesio e Giraudo (bel cross di Di Salvatore), poi respinge gli assalti della Caronnese fino alla fine. La punizione di Corno in pieno recupero sorvola la traversa, l'1-1 non cambia più: per i nostri ragazzi, un punto che vale tanto.

Caronnese-Fossano 1-1
Reti (0-1, 1-1):
13' st Coulibaly (F), 31' st Putzolu (C).
Caronnese (4-3-1-2):
Angelina, Costa (20' st Gualtieri), Travaglini, Galletti, Cosentino, Gargiulo (29' st Vernocchi), Banfi, Putzolu, Scaringella, Corno, Calì (25' st Santonocito). A disp. Marietta, M'Zoughi, Torin, Arcidiacono. All. Gatti.
Fossano (4-3-3):
Merlano, Clivio, Albani (34' st Lazzaretti), Scotto, Alfiero, Di Salvatore L. (44' st Galvagno), Giraudo, Brondi, Coviello, Fogliarino (23' st Bertoglio), Coulibaly (29' st Bergesio). A disp. Bosia, Marin, Medda, Manuali. All. Viassi.
Ammoniti:
Costa (C), Clivio (F), Galvagno (F), Di Salvatore (F), Brondi (F), Lazzaretti (F).
Arbitro:
Di Renzo di Bolzano (Scribani di Agrigento-Gennuso di Caltanissetta).

Categorie
Iscriviti alla newsletter