Serie D

Galvagno e Chiappino vestiranno ancora la maglia blues

Condividi la news

Dalla mediana al reparto avanzato, nel segno della continuità. Il Fossano Calcio 1919 comunica che gli attaccanti classe 2000 Giacomo Galvagno e Federico Chiappino vestiranno la maglia blues anche nella stagione 2020/2021.

Galvagno, prodotto del settore giovanile del Fossano con un passato nella Juventus, nel suo primo campionato di Serie D è stato l’uomo dei gol all’esordio, vedi la rete messa a segno nel preliminare di Coppa Italia contro il Vado e la meravigliosa doppietta che ha mandato al tappeto il Prato nella prima giornata. Il numero 9 cuneese si è saputo adattare alla perfezione al vestito cucitogli da Fabrizio Viassi, che lo ha schierato in diverse posizioni nel reparto offensivo. Pedina inamovibile, Jack ha collezionato 24 presenze e 3 gol in campionato. «Sono molto contento di questa riconferma e di poter giocare ancora per questa maglia – spiega Galvagno cercherò di dare tutto me stesso per meritarmi di fare parte di questa squadra».

Chiappino, arrivato a fine dicembre dopo l’esperienza sempre in Serie D con la prestigiosa maglia del Messina, ha avuto appena due mesi per giocarsi le sue carte. Spesso chiamato a dare il proprio contributo a partita in corso, può vantare un gol messo a segno alla prima presenza con il Fossano (prima giornata di ritorno, contro l’allora capolista Prato). «Ringrazio il presidente Bessone, mister Viassi e Ezio Panero per avermi dato fiducia anche quest’anno, sono carico per questa nuova stagione e non vedo l’ora di giocare – le parole di Chiappino Pur essendo finito anzitempo, sono soddisfatto dell’ultimo campionato perché a Fossano ho trovato una società seria e un gruppo che mi è piaciuto fin da subito, così come il mister, il presidente e tutta la società. Il gol trovato contro il Prato alla prima giornata è stato una bella gioia e spero di farne tanti altri nel corso della nuova stagione, aiutando la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati».

Categorie
Iscriviti alla newsletter