JUNIORES NAZIONALE

FOSSANO-LIGORNA 4-1

Condividi la news

Fossano-Ligorna 4-1

Reti (4-0, 4-1): 8’, 9’ e 14’ Madeo (F), 40’ st Maia (F), 41’ st Risso (L).

Fossano (4-3-3): Bosia, Bertoglio, Cavallera (17’ st Bertolini), Minutelli, Medda, Giordano, Giraudo (18’ st Raimondi), Fogliarino, Gaboardi (1’ st Maia), Zeni (13’ st El Karroumi), Madeo (13’ st Calamari). A disp. Gaia, Rossi, Gallo. All. Frattolillo.

Ligorna (3-5-2): Ferrari, Luciani, Fenoglio, Risso, Bernardini, Marella (23’ st Leone), Spatari (21’ st Ogliari), Savasta, Cascone (8’ st Cutrona), Bruno (14’ st Novaresi), Rebecchi. All. Pagni.

Tre punti, una prestazione convincente e la vetta riconquistata: il recupero dell’11^ giornata contro il Ligorna sorride all’Under 19 di Massimo Frattolillo, tornata a +1 sul Bra. Partita quasi senza storia, ottimo l’approccio dei blues che in meno di un quarto d’ora ipotecano i tre punti. Sugli scudi Samuele Madeo, autore della tripletta che spiana la strada. Il numero 11 sblocca la contesa al 7’, quando dà la giusta potenza, velocità e precisione alla conclusione, beffando Ferrari sul secondo palo. Due minuti dopo il raddoppio al termine di una bella azione, bravo Gaboardi a servire ancora Madeo, che non ha problemi a realizzare. Pallino in mano ai blues, il Ligorna capitola ancora al 14’: stessi protagonisti del 2-0, Gaboardi rimette in mezzo e ancora Madeo gonfia la rete. Il Fossano spinge ancora, Medda dialoga bene con Fogliarino e va al tiro, conclusione ribattuta. Al 26’ la prima occasione del Ligorna, bravissimo Bosia a deviare la botta di Cascone. E’ solo un episodio, poco dopo Medda coglie una traversa in acrobazia mentre il solito Madeo, dopo aver dribblato mezza difesa, vede il suo tentativo deviato.

Nella ripresa, ritmi più blandi: il Fossano ha ancora il predominio ma in più di un’occasione non riesce a concretizzare. Chiamato ancora in causa Bosia, reattivo su Luciani. I blues ci provano con El Karroumi su suggerimento di Raimondi, infine al 40’ arriva il poker: Maia è ben appostato e intercetta il retropassaggio di Fenoglio, depositando in rete. Un minuto dopo accorcia il Ligorna, bravo Risso a girarsi in area e battere Bosia. Finisce così, i blues ritornano in vetta.

Categorie
Iscriviti alla newsletter