JUNIORES NAZIONALE

FOSSANO-CASALE 3-1

Condividi la news

L’Under 19 conferma la regola dei tre gol fatti e batte fra le mura amiche dell’Angelo Pochissimo un ostico Casale, allungando sul secondo posto vista la contemporanea sconfitta del Bra: i blues, tornati in vetta una settimana fa, hanno ora quattro punti di vantaggio. Buona la prestazione offerta dal Fossano, che è andato vicino al vantaggio al 20’, quando lo specialista Madeo si è visto respingere il tiro dagli undici metri da Hoxha. Poco male, perché lo stesso numero 7 si è fatto perdonare 4’ dopo concretizzando una buona azione di Di Salvatore. Tutti nella ripresa gli altri gol, messi a segno da un Giordano in giornata di grazia, non solo per le marcature ma anche per la buona prova nell’inedito ruolo di centrocampista. Il giocatore classe 2002 ha prima deviato di testa il corner di Medda e poi, sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ha risolto una mischia con una mezza girata, ristabilendo le distanze dopo il gol di Bertolotti. Passi in avanti rispetto alla settimana precedente contro il Vado, come si evince dalle parole di Massimo Frattolillo: “Abbiamo fatto una buona gara, sono molto molto soddisfatto. La nostra prova è stata equilibrata, siamo stati bravi a tenere il pallino del gioco. Eravamo un po’ in emergenza in mezzo al campo fra infortuni e squalifiche e infatti abbiamo giocato con Giordano vicino a Medda: sono contento perché era una gara difficile, loro sono una squadra fastidiosa”. 

Fossano-Casale 3-1 Reti (2-0, 2-1, 3-1): 24’ Madeo (F), 10’ st Giordano (F), 28’ st Bertolotti (C), 36’ st Giordano (F).

 Fossano (4-2-3-1): Bosia, Bertoglio (1’ st Bertolini, 40’ st Gallo), Cavallera, Minutelli, Medda, Giordano, Madeo, Quaranta, Gaboardi (38’ st Maia), Di Salvatore, Raimondi (13’ st Scarafia). A disp. Greco, Kone. All. Frattolillo. 

Casale (4-3-3): Hoxha, Giusio, Fontana (47’ st Daka), Misbah, Castagna, Graziano, Mariello (21’ st Massone), Bertolotti (40’ st Premoli), Tosi, Provera, Chiesa. A disp. Tamburelli, Bajramaj, Roncarolo, Messina, Perinetti. All. Luongo. Note: Al 20’ Hoxha (C) ha parato un rigore a Madeo (F).

Categorie
Iscriviti alla newsletter