ECCELLENZA / Poker al Castellazzo, da qui bisogna ripartire

22 Ottobre 2018
Author :  

Il tecnico Viassi è soddisfatto dopo la vittoria contro i biancoverdi: «Buona reazione, ma questi tre punti devono essere l’inizio di una serie di risultati positivi»

Era la risposta che volevo dopo la sconfitta di Asti. Una gara dominata e vinta che, adesso, vuole che diventi «il primo tassello di un filotto importante, in cui conterà soprattutto la continuità di vittorie».
Fabrizio Viassi è soddisfatto dopo il poker calato dai suoi azzurri al Castellazzo: tre timbri di Alfiero e uno del giovanissimo Scotto, difensore centrale classe 2001 con un roseo futuro davanti a lui.

«Iniziamo da lui…Samuele meritava questo gol perché proprio domenica aveva commesso un errore e rinnovargli la fiducia è stata la cosa più corretta che potessi fare: d’altronde sbagliano i grandi, figuriamoci se non può sbagliare lui, tanto più in un ruolo così delicato. Abbiamo a che fare con un giocatore che per serietà e capacità (e non solo per l’età) meriterebbe di fare il professionista, i sacrifici non lo spaventano e davvero mi auguro possa fare una brillante carriera in categorie superiori».

Con il giovane Scotto sul tabellino marcatori è finito per ben tre volte Alfiero. Una conferma, certo, ma anche «un giocatore finalmente completo, che gioca per la squadra e che è diventato maturo anche grazie all’esperienza, forse un po’ negativa dal punto di vista personale, vissuta lo scorso anno. Continuo a pensare che non centri nulla con questa categoria, ma purtroppo la possibilità di fare la differenza in altri campionati non dipende solo dalle tue qualità…».

Ai quattro gol segnati al Castellazzo, lo scorso anno in Serie D, si aggiunge una traversa a porta vuota di capitan Romani «e almeno un paio di altre occasioni in cui avremmo potuto e dovuto essere più cinici. Oltre al gol annullato». Busano, di fatto, mai impegnato nei 90’ di gara in cui gli ospiti sono stati pericolosi solo su una situazione di calcio d’angolo finalizzata sul fondo da Camussi.

«Questo è il primo passo, adesso dobbiamo andare a riprenderci i due punti persi con l’Olmo: con il girone a 16 squadre non c’è tempo da perdere, dobbiamo provare a ottenere almeno tre vittorie di fila anche perché le squadre che attualmente ci precedono devono ancora incontrarsi tra loro e quindi per forza di cose alcune perderanno dei punti. Dovremo essere bravi a farci trovare pronti (e vincenti) in quell’occasione».

Domenica prossima si torna in campo con la Santostefanese, neo promossa che non ha nulla di una neopromossa… «Ha detto bene il mio collega Brovia, la vittoria di domenica in casa dell’Olmo ha dato loro fiducia e non ci concederanno un metro. Questa trasferta è delicata e fondamentale, dovremo dimostrare di avere continuità e di essere cresciuti. Una partita molto complicata, ma che allo stesso tempo potrà dirci cosa siamo, se ci manca qualcosa oppure se non ci manca nulla per essere competitivi e protagonisti di questo campionato».
Il mister si augura, di nuovo, di avere la risposta che voleva.

Nella foto: bomber Vincenzo Alfiero autore di una tripletta contro il Castellazzo


FOSSANO – CASTELLAZZO 4-0
MARCATORI: pt 12' Alfiero; st 5' Scotto, 24' 26' Alfiero
FOSSANO: Busano, Campana, Tounkara (31' st G Galvagno), Armando (38' st Di Salvatore), Cristini, Alfiero, Romani, Scotto (36' st Mozzone), Giraudo, Coviello, Brondino (45' st Bertoglio). A disp. Gaia, Lanfranco, Konate, Guienne, F Galvagno. All. Viassi
CASTELLAZZO: Rosti, Benabid (1' st Cascio), Cimino, Labano, Molina, Camussi, El Berd (31' st Sellitto), Spriano (18' st Cabella), Ecker (45' st Tuoro), Viscomi (45' st Possenti), Piana. A disp. Fracchia, Puglisi, Limone, Mazzola. All. Adamo

Devi effettuare il login per inviare commenti

Scuola Calcio Juve

Stemma Fossano Calcio

Balocco Sponsor Fossano Calcio
Banca CRF Sponsor Fossano Calcio

FOSSANO CALCIO SSD A.R.L.

Matricola f.i.g.c. 75437

Sede sociale
Corso Trento, 45  -  12045 Fossano (CN)
Codice fiscale e Partita Iva   01996500045
Telefono 0172 694475
Fax 0172 694475

Seguici Fossano Calcio su Google Plus


Seguici Fossano Calcio su Instagram

 

Cookie Policy - Privacy Policy

Seguici su Twitter

Technical Sponsor