ECCELLENZA / Esordio amaro, gli azzurri sconfitti in casa della Benarzole

02 Settembre 2018
Author :  

I ragazzi di Fabrizio Viassi si arrendono ai padroni di casa al termine di una partita «in cui abbiamo “pedalato” male e parlato troppo. Nessun dramma, ma questo campanello d'allarme deve riportarci sulla terra»

“Benvenuti sulla terra”. Affida al suo profilo Facebook il commento al termine della prima uscita stagionale Fabrizio Viassi, conclusa con una sconfitta in casa della Benarzole nel primo turno di Coppa Italia. 

“Benvenuti sulla terra”, «che è un invito a essere consapevoli di quanto ci possa succedere, come ha dimostrato la gara di oggi. Non è il caso di fare alcun dramma, oggi abbiamo “pedalato” male, abbiamo chiacchierato troppo e ci siamo lamentati troppo. Adesso dobbiamo stare zitti e pedalare (appunto)».

Il 2-0 contro gli uomini di Perlo è senza dubbio un risultato inaspettato, «i miei complimenti all'avversario che ha fatto la partita che doveva fare: anche se in realtà fino alla nostra disattenzione sul primo gol subìto non erano mai stati pericolosi e noi avevamo avuto almeno un paio di occasioni con Di Salvatore a tu per tu con Baudena. Senza contare un rigore che mi è parso piuttosto netto su Alfiero: nonostante ciò, dobbiamo crescere, soprattutto sotto il profilo della mentalità e della maturità».

La mancanza a centrocampo della “linea guida” Cristini è il chiaro riferimento, «dalla sua assenza avremmo dovuto trovare motivo di ulteriore crescita, ma così non è stato. Abbiamo preso una mazzata, al termine di una partita in cui non abbiamo fatto bene e questo mi dispiace perchè nelle ultime due amichevoli c'erano stati segnali di risveglio, invece oggi siamo andati a corrente alternata».

Nessun dramma, dunque, ma un «campanello d'allarme: speriamo che suoni forte e dia una sveglia, deve dare una sveglia. Per “fortuna” questo passo falso è avvenuto in Coppa, domenica prossima in campionato dovremo cominciare con un passo diverso».

Con i piedi ancorati sulla terra, ma le ambizioni che puntano in alto, molto in alto.

 

COPPA ITALIA ECCELLENZA
BENARZOLE – FOSSANO 2-0
MARCATORI: Ferrero, Perrone.
BENARZOLE: Baudena, E. Agù, Ferrero, Franco, Bergesio, F. Agù, Porcaro, Abdoulaye, Parussa, Cerutti, Shaker. A disp. Oricco, Nasta, Bianco, Riorda, Ingrassia, Fenoglio, Perrone, El Karroumi, Morgana. All. Perlo.
FOSSANO: Merlano, Campana, Mozzone (26' st Bottasso), Alfiero, Romani, Di Salvatore (13' st G. Galvagno), Scotto, Giraudo (32' st Lanfranco), Brondino, F. Galvagno, Brungaj (17' st Gasco). A disp. Serra, Armando, Konate, Guienne. All. Viassi.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Scuola Calcio Juve

Stemma Fossano Calcio

Balocco Sponsor Fossano Calcio
Banca CRF Sponsor Fossano Calcio

FOSSANO CALCIO SSD A.R.L.

Matricola f.i.g.c. 75437

Sede sociale
Corso Trento, 45  -  12045 Fossano (CN)
Codice fiscale e Partita Iva   01996500045
Telefono 0172 694475
Fax 0172 694475

Seguici Fossano Calcio su Google Plus


Seguici Fossano Calcio su Instagram

 

Cookie Policy - Privacy Policy

Seguici su Twitter

Technical Sponsor